..Una delle città più belle d'Italia. Addentrarsi nei luoghi del mito e della storia, gustare la miglior pizza. Meravigliarsi delle antiche città ritrovate di Pompei ed Ercolano. Immergersi nel verde di un parco e visitare una delle regge reali della napoli borbonica.. Questo e altro nei miei itinerari..

CHI SONO


Questo blog nasce come diario in cui racconto le mie esperienze e le mie emozioni nello svolgere il mio lavoro di Guida Turistica della Regione Campania

Il blog per alcuni anni ha funzionato come web site per prommuovere tours & itinerari. Dal 2015 visitare Napoli torna ad essere un blog di attualità partenopea e cede il suo posto al più moderno Sito Web "DISCOVERING NAPOLI" (www.campaniaguidedtours.com ) dove potete trovare tutti i servizi per le vostre visite guidate , eseguite da guide turistiche abilitate e professionisti del turismo

sabato 30 gennaio 2010

IL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI




READ THE ENGLISH TRANSLATION

Il museo archeologico di Napoli è probabilmente il più importante museo del mondo per quanto riguarda l'archeologia classica.

Al di là del realtivo valore che ha questa affermazione, è certo che lo stesso museo infatti rappresenti per la sua stessa storia culturale prima ancora che per la  ricchezza straordinaria delle sue collezioni un momento fondamentale per la formazione della cultura classica in Europa con le scoperte di Pompei ed Ercolano.

Battaglia di Isso (mosaico)


Il museo ospita  varie collezioni, tra le più importanti sicuramente quella egizia, borgia, Farnese (divisa tra questa il museo di Capodimonte) e Murat, che si sono arricchite attraverso i secoli.

L'Ercole Farnese



















 Altre collezioni sono:
  • "Collezioni popeiane": vi sono i mosaici, la casa del Fauno, il Gabinetto Segreto, gli affreschi, il tempio di iside, argenti, avori e ceramiche invetriate, vasellame, bronzi, vetri, il plastico di Pompei, la villa dei Papiri, sculture e busti marmorei e bronzei, ed altri reperti;
  • "Settore Topografico"
  • "Collezione Epigrafica";
  • "Collezione Numismatica";
  • "Salone della Meridiana";
  • "Stazione Neapolis 
 Il museo rappresenta una tappa fondamentale per coloro che hanno già visitato gli scavi di Pompei, Ercolano ed Oplonti e strumento unico per completare ed arrichire la visita didattica.




Per visite guidate (con guida turistica autorizzata) è possibile contattarmi ai miei recapiti.

email : fabiocomella@alice.it
Telef. :   333/5605637 

Apertura tutti i giorni escluso il martedì
Biglietto di accesso al sito €8.00
Durata della visita 2:00 ore.

lunedì 18 gennaio 2010

THE ARCHEOLOGICAL MUSEUM OF NAPLES


LEGGI LA VERSIONE ITALIANA

A world class museum located in the heart of the city, the National Archaeological Museum of Naples houses one of the most important collections of classical archaeology in the world. Set in the massive 16th century palace Palazzo degli Studi, the museum was founded by Ferdinand IV in 1777. Formed from the discoveries from the Vesuvian excavations which were at the time exhibited in Museo Herculanese in the Royal Palace at Portici and his family’s extensive collection of art and Roman antiquities, the Farnese collection, today the museum holds over three million objects of archaeological and historic importance.






Greek and Roman Sculptures; Frescoes and mosaics from Pompeii Herculaneum and Stabia; an Egyptian collection 2nd only to Turin’s Egyptian Museum; over 200,000 coins and medals from Ancient Greece to the Bourbon Era; and a collection of nearly 2500 documents written in Latin, Greek, and dialects of the Italic peoples. Of course what most people want to see is the Secret Cabinet, an erotic collection of finds from Pompeii.



Fascinating to be sure, however Neapolis Station, the latest addition to the museum is even more so. Graphical, photographic and video exhibits along with a select number of artifacts are documenting the discoveries that are being made during excavations for the construction of Naples Metro System. Opened in 2005, it is housed aptly enough below the museum in the Museo Metro Station.


Ticket entrance 8.00€
Reductions for european citizen over 65 and under 18

Guided tour can be arranged with official guide:

Email : fabiocomella@alice.it
Phone 0039 / 3335605637
Skype : dydguideinnaples

May be you migt be interested in Pompeii as well click here
Fabio Comella, licensed Tour Guide in Campania region (Italy)
DISCOVERING NAPOLI
Guidedtours
www.campaniaguidedtours.com 

sabato 16 gennaio 2010

BIRMINGHAM e l'eperienza di Group Leader

I "miei Ragazzini".Foto del Gruppo

Come al solito solito quando si tratta di scrivere sono sempre in ritardo!e il bello è che c'è tanto di arrettrato!!!!!

Allora facciamo un passo indietro(per forza!)e torniamo alla bella estate...Ricordo perfettamente quel giorno,avevo deciso di passare una giornata al mare(cosa insolita per me andarci il fine settimana)ricordo persino l'orario erano le 13 quando sdraiato al sole squilla il cellulare che di solito uso per il lavoro...numero privato..Eral'agenzia per la quale nel mese di marzo avevo fatto un colloquio come accompagnatore per studenti ma ormai me ne ero quasi dimenticato.La telefonata fu davvero sorprendente, non solo perchè arrivò nel mese di luglio,ma quanto perchè volevano la conferma della mia partenza il giorno steso e tramite fax!Non ci pensai più di tanto, in verità, sono sempre stato aperto a nuove esperienze e viaggiare mi è sempre piaciuto.tempo un'oretta raccolgo la mia roba dall'ombrellone e di corsa spedire il fax..destinazione BIRMINGHAM! :-D




Arrivati all'aeroporto di Londra io e la mia collega sapevamo che per raggiungere Birmingham ci sarebbe voluta solo un'ora e mezza di pullman e così riferimmo ai ragazzi che chiedevano insistente mente quando si arrivasse al college..Beh arrivammo dopo più di tre ore(causa incidenti stradali)sotto una pioggia imperterrita e un freddo polare!

Dopo aver sbrigato tutte le formalità burrocratiche facemmo la prima riunione di staff..li conobbi i miei primi compagni di avventura!Provenivamo da ogni parte di Italia,avevamo età e stili di vita differenti ma una cosa accumulava la maggior parte di noi..ERAVAMO NOVELLINI!

Ho trascorso 15 giorni con ritmi serratissimi e di grandi responsabilità stancanti sicuramente ma quei giorni rimarranno indelebili, perchè nonostante tutto ci divertimmo davvero, e si creò una complicità irrepetibile con tutto lo staff!
Qui invece potete trovare qualche notizia sul ruolo di Group Leader: http://www.turismoformazione.it/viewtopic.php?f=5&t=875&p=3639

Ma ora bando alle ciance , vi lascio alle foto che sicuramente vi interesseranno di più! a tra poco!






Questa è  la zona vicina al centro commerciale


Il corso principale di Birmingham



Il paese natale di shakespeare:Stratford!





Un thè tra colleghi