..Una delle città più belle d'Italia. Addentrarsi nei luoghi del mito e della storia, gustare la miglior pizza. Meravigliarsi delle antiche città ritrovate di Pompei ed Ercolano. Immergersi nel verde di un parco e visitare una delle regge reali della napoli borbonica.. Questo e altro nei miei itinerari..

CHI SONO


Questo blog nasce come diario in cui racconto le mie esperienze e le mie emozioni nello svolgere il mio lavoro di Guida Turistica della Regione Campania

Il blog per alcuni anni ha funzionato come web site per prommuovere tours & itinerari. Dal 2015 visitare Napoli torna ad essere un blog di attualità partenopea e cede il suo posto al più moderno Sito Web "DISCOVERING NAPOLI" (www.campaniaguidedtours.com ) dove potete trovare tutti i servizi per le vostre visite guidate , eseguite da guide turistiche abilitate e professionisti del turismo

domenica 19 giugno 2011

NAPLES: NO MORE GARBAGE BUT..

Hallo everybody,
I'm glad to paste an article wrote by an american tourist who spent his vacation here.

I'm glad be cause he doesn't talk about  the  stereotypes of Napoli as the trash or a  as an dangerous city but tell about his feelings and  the most and  the less known places to visit

Here it's! ;)

http://frugaltraveler.blogs.nytimes.com/2011/06/07/naples-must-sees-and-see-what-happens/?scp=1&sq=naples%2C+italy&st=cse




3 commenti:

  1. Greetings from Finland. This, through a blog is a great get to know other countries and their people, nature and culture. Come take a look Teuvo images and blog to tell all your friends that your country flag will stand up to my collection of flag higher. Sincerely, Teuvo Vehkalahti Finland

    RispondiElimina
  2. chiamalo turista... quello è un giornalista del ny times! certo mi sorprende che invece di un hotel napoli abbia scelto un b&b nei quartieri spagnoli, io non l'avrei mai fatto e ci abito a napoli!

    RispondiElimina
  3. Beh diana io non so come fai a sapere che la persona in questione è un giornalista..ad ogni modo è interessante conoscere un punto di vista diverso rispetto ai soliti publicati dai massmedia inoltre il turista/giornalista presenta da oltreoceano itinerai che nonostante siano di indubbio interesse sono sdegnati dalle agenzie nostrane..
    Il b&b? bhe dopo essere stato ospite in una struttura cui magari si è trovato bene concediamogli il permesso di fare publicità! ;-)

    RispondiElimina